TARIFFE

Per ogni tipo di veicolo (autoveicolo, motoveicolo o ciclomotore) il costo è lo stesso, € 64,80 IVA compresa, di cui:

 

€ 54,00 – revisione (L. 104.559 – tariffa in vigore dal 20/10/07, vedi Decreto 02/08/07 n.161)

€ 10,80 – bollettino diritti D.T.T. (L. 20.912 – comprese spese postali, maggiorate di 0,70 € dal 03/01/05 per effetto del Decreto 12/08/04.)

La nuova tariffa relativa ai diritti DTT è stata introdotta con Decreto 12/04/07 a partire dal 31/05/07

Sanzioni

Il Codice della Strada vigente prevede le seguenti multe per chi circola senza aver effettuato la revisione o senza aver presentato la domanda entro i termini previsti:

 

OMESSA REVISIONE (art. 80, comma 14)

sanzione pecuniaria da € 155,00 a € 624,00 e sanzione amministrativa accessoria del ritiro della carta di circolazione

RIPETUTA OMESSA REVISIONE (art. 80, comma 14)

sanzione pecuniaria raddoppiata (da € 310,00) e ritiro della carta di circolazione

OMESSA REVISIONE DI VEICOLO CIRCOLANTE IN AUTOSTRADA (art. 176, comma 18)

da € 155,00 a € 624,00 e fermo amministrativo del veicolo, restituito dopo la prenotazione della revisione

Non è possibile revisionare in Italia, nè presso le officine private nè presso le sedi provinciali della motorizzazione, autoveicoli immatricolati in stati esteri anche se facenti parte della Comunità Europea (vedi Circolare 1688/M366 del 02/08/2001).

Share by: